logo sotai.jpg

Il Sotai è un metodo per recuperare e mantenere l'equilibrio della struttura corporea inventato dal neurologo giapponese Keizo Hashimoto.

Il trattamento tonifica e rilassa insieme, consiste in esercizi di movimento e respiro che mirano a indurre lo sblocco e il rilascio delle tensioni tramite uno stimolo rivolto alle catene muscolari.

Gli effetti del trattamento sono tali da farsi riconoscere anche nel miglioramento della serenità: l'impegno del ricevente ad allinearsi con l'osservazione del proprio potenziale e  la mobilità del proprio corpo pacifica acquietando il ricordo di sé, restituisce competenze motorie e aumenta la sicurezza personale.

 

Ne avrà beneficio lo sportivo che si sentirà più sciolto ed efficiente sviluppando meno fatica muscolare dopo gli allenamenti, la persona che risente di ristagno che vedrà riprendere a fluire la propria energia, il neuropatico che tra gli altri benefici, godrà di una migliore tonicità delle articolazioni distali.

Il Sotai può rendersi prezioso come percorso a sé o integrare i trattamenti Shiatsu facilitando la pressione, soprattutto laddove la condizione sia determinata da blocchi fisici o emotivi, stress.

tigre.jpg